Il mercato degli scambiatori di calore vale 29,0 miliardi di dollari entro il 2028
CasaCasa > Notizia > Il mercato degli scambiatori di calore vale 29,0 miliardi di dollari entro il 2028

Il mercato degli scambiatori di calore vale 29,0 miliardi di dollari entro il 2028

Jun 15, 2023

CHICAGO, 26 maggio 2023 /PRNewswire/ -- Il rapporto "Mercato degli scambiatori di calore per tipologia (fascio e tubo, piastre e telaio, raffreddati ad aria), applicazione (chimica, energia, HVACR, alimenti e bevande, energia, carta e cellulosa) , materiali (metalli, leghe e rivestimenti per brasatura) e regione - Previsioni globali al 2028", si prevede che raggiungerà i 29,0 miliardi di dollari entro il 2028, con un CAGR del 7,1% rispetto ai 20,5 miliardi di dollari del 2023.

I principali fattori trainanti del mercato degli scambiatori di calore sono la crescente domanda di apparecchiature HVACR per il settore dell’edilizia commerciale, l’urbanizzazione, la rapida industrializzazione e i severi mandati normativi e sostenibili relativi ai gas serra e alle emissioni di Co2. La fluttuazione dei prezzi delle materie prime rappresenta il principale freno in questo mercato. Le opportunità per il mercato includono l’aumento delle centrali nucleari nelle economie emergenti.

Sfoglia il sommario approfondito sul "Mercato degli scambiatori di calore"

153 – Tavole50 – Figure238 – Pag

Scarica la brochure PDF: https://www.marketsandmarkets.com/pdfdownloadNew.asp?id=750

"Si prevede che il segmento raffreddato ad aria sarà il secondo CAGR più veloce per tipologia, in termini di volume, durante il periodo di previsione."

Gli scambiatori di calore raffreddati ad aria (ACHE) sono un sistema di smaltimento del calore utilizzato per il raffreddamento del processo mediante convezione e conduzione per dissipare il calore dal fluido di processo all'aria. Utilizzano l'aria come mezzo di raffreddamento, che viene fornita da una fonte di energia elettrica esterna. L’aumento della domanda di scambiatori di calore raffreddati ad aria può essere attribuito a preoccupazioni ambientali, crescita industriale, vantaggi operativi, progressi tecnologici e allo spostamento verso configurazioni di impianti decentralizzate.

"Si prevede che il segmento HVAC e refrigerazione rappresenterà il secondo CAGR più veloce per settore di utilizzo finale, in termini di valore, durante il periodo di previsione."

La domanda di scambiatori di calore nel settore HVAC e della refrigerazione sta assistendo a un aumento significativo a causa della crescente enfasi sull’efficienza energetica, sulle normative ambientali e sul miglioramento della qualità dell’aria interna. Gli scambiatori di calore svolgono un ruolo cruciale nei sistemi HVACR consentendo un efficiente trasferimento di calore tra i fluidi, con conseguente riduzione del consumo energetico e dei costi operativi. Il settore HVAC e della refrigerazione continua a dare priorità all’efficienza energetica, alla sostenibilità ambientale e al benessere degli occupanti, si prevede che la domanda di scambiatori di calore crescerà ulteriormente.

Richiedi pagine di esempio: https://www.marketsandmarkets.com/requestsampleNew.asp?id=750

"Si prevede che il Medio Oriente e l'Africa saranno il secondo mercato in più rapida crescita per gli scambiatori di calore durante il periodo di previsione, in termini di valore."

Il Medio Oriente e l’Africa sono la terza economia produttrice di petrolio. Arabia Saudita, Iran, Iraq, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Qatar sono i principali fornitori di combustibili fossili. La regione ha assistito ad un aumento della domanda di scambiatori di calore a causa di diversi fattori. La rapida industrializzazione e lo sviluppo delle infrastrutture in settori quali petrolio e gas, petrolchimico, produzione di energia e estrazione mineraria hanno creato una maggiore domanda di soluzioni efficienti di trasferimento del calore. Le regioni hanno anche un clima estremo che richiede un raffreddamento e una dissipazione del calore efficaci in vari processi industriali.

Il lancio e l’espansione di nuovi prodotti sono le principali strategie di crescita adottate dai principali attori del mercato. I principali attori globali nel mercato degli scambiatori di calore includono ALFA LAVAL (Svezia), Kelvion Holding GmbH (Germania), Danfoss (Danimarca), Exchanger Industries Limited (Canada), Mersen (Francia), API Heat Transfer (Stati Uniti), BOYD Corporation ( Stati Uniti), Johnson Controls (Irlanda), Wabtec Corporation (Stati Uniti), XYLEM (Stati Uniti) e H. Güntner (Regno Unito) Limited (Germania).

Sfoglia il mercato adiacente: rapporti e consulenza su ricerche di mercato, attrezzature e macchinari

Rapporti correlati:

Mercato degli scambiatori di calore a microcanali: previsioni globali fino al 2024

Informazioni su MarketsandMarkets™

MarketsandMarkets™ è un'alternativa oceano blu nella consulenza sulla crescita e nella gestione dei programmi, sfruttando un'offerta uomo-macchina per favorire una crescita straordinaria per le organizzazioni progressiste nello spazio B2B. Abbiamo la visione più ampia sulle tecnologie emergenti, il che ci rende esperti nella co-creazione di una crescita supernormale per i clienti.